Un tuffo nel passato

Nell’ottobre del 2012 nasce Robosense come start up dell’Università di Trento dal Dipartimento di Ingegneria Industriale finanziata tramite il bando Seed Money per realizzare investimenti in tecnologie innovative.

Il primo prodotto commercializzato è stato lo SmartFinder, un dispositivo mirato ad aumentare la flessibilità e le capacità di lavoro dei veicoli automatici dedicati alla logistica.

L’obbiettivo, consolidato negli anni, è quello di proporre soluzioni per l’ottimizzazione della logistica e automazione industriale.

FONTI:

KNOWTRANSFER – 2012 – ROBOSENSE: UN NUOVO PROGETTO DI START UP

Newsletter Updates

Enter your email address below to subscribe to our newsletter

en_GB
it_IT en_GB