BLANDINO

RoboEye project

DESCRIZIONE

Il progetto RoboEye ha lo scopo di fornire supporto a persone affette da gravi patologie invalidanti come lesioni del midollo spinale, o malattie neurodegenerative, che creano una progressiva perdita di mobilità, come la sclerosi laterale amiotrofica (SLA) o la distrofia muscolare. A causa delle delicate condizioni di salute del paziente l’utilizzo dei normali ausili sanitari diventa molto complicato o impossibile. In questo contesto, risulta fondamentale l’utilizzo di interfacce alternative che siano il meno stancanti ed invasive possibile. Il lavoro é stato focalizzato sullo sviluppo di un modulo plugin per carrozzine commerciali in grado di permettere all’utente una movimentazione facile ed in autonomia utilizzando lo sguardo. La nostra soluzione integra, su una carrozzina elettrica standard, funzionalità comunemente utilizzate nel campo della robotica mobile, con il maggiore benefit di fornire all’utente due modalità di guida ed una navigazione confortevole.
Per raggiungere l’obiettivo sono state sviluppate delle strategie innovative di controllo automatico che utilizzano strumenti di “mixed reality”, nonché nuovi ed intuitivi sistemi di controllo che permettono all’utente di arrivare alla posizione desiderata. Il progetto RoboEye è il risultato di una forte collaborazione tra RoboSense S.r.l. e Nuova Blandino S.r.l., azienda leader nella produzione di ausili medici “made in Italy”. Tale collaborazione è risultata nella partecipazione alla fiera Rehacare, the International Trade Fair for Rehabilitation and Care in Dusseldorf 2018, dove centinaia di persone sono state entusiaste di provare il nostro sistema di guida.

LINKS

it_IT
en_GB it_IT